I cibi migliori per proteggere il tuo corpo contro il cancro

I cibi migliori per proteggere il tuo corpo contro il cancro

La prevenzione inizia a tavola: questo non si stancano mai di ripetere oncologi e scienziati impegnati nella lotta contro il cancro. La natura ci ha fornito un arsenale contro le cellule impazzite che possiamo usare mantenendo una dieta giusta ed uno stile di vita sano. Vediamo quali sono.

Uva Nera

Mangiare l’uva nera con tutta la buccia o bere vino rosso ha un potente effetto antiangiogenetico. Sembra una parolaccia ma significa che si impedisce al cancro di sviluppare vasi sanguigni che lo alimentano. Si riduce così il rischio che si formino tumori o che si espandano quelli esistenti. Il principio attivo della buccia dell’uva nera si chiama resveratrolo, ed ha un potere inibitore dell’angiogenesi del 60%.

I diversi tipi di tè hanno diverse concentrazioni di polifenoli utili per rallentare la crescita del cancro. Al momento quello più al centro di diversi studi è il te verde.

Sugo al Pomodoro

I pomodori contengono il licopene, un antiossidante dalle mille proprietà che è anche antiangiogenetico. Abbiamo scritto “sugo al pomodoro” perché il licopene si assorbe meglio quando il pomodoro è cotto ed è assunto insieme ad un grasso salutare come l’olio d’oliva.

Curcuma

La curcuma ha tantissime proprietà antinfiammatorie, controlla il colesterolo ma è anche capace di proteggere da alcuni tipi di tumore o inibirne la crescita. In India per esempio, in cui il consumo di curcuma è altissimo, c’è una bassissima incidenza di cancro alla prostata, leucemia infantile. Molti studi sia in vitro, sia su topi, sia su soggetti umani hanno dimostrato il potere della curcuma per combattere il cancro.

Cioccolato Fondente

Una tazza di cioccolato caldo fondente contiene più antiossidanti che una tazza di te. Deve essere però cioccolato con elevate percentuali di cacao, dal 50% in su.

Peperoncino Piccante

La capsaicina, responsabile della piccantezza, insieme alle vitamine contenute nei peperoncini, stimola il sistema immunitario. In tal modo, il nostro corpo stronca il tumore prima che nasca.

Aglio

Consumato crudo, con il suo contenuto in zolfo ostacola le cellule cancerogene… Insomma, quell’odore non piace proprio a nessuno!

Cavoli

Contengono polifenoli importantissimi che assunti 2-3 volte alla settimana nelle dosi che questa pianta ha con sé dimezzano il rischio di alcuni tumori. L’importante è non cuocerli troppo: oltre i 20 minuti la maggior parte delle sostanze benefiche sparisce.

Pompelmo

Il pompelmo contiene antiossidanti, vitamine ed i semi hanno addirittura un effetto antibiotico. È considerato uno valido aiuto per incrementare le difese del corpo umano. Attenzione ad assumerlo con alcuni farmaci, visto che ha il potere di alterare l’assimilazione di alcune sostanze.

Kefir

Somiglia allo yogurt ma è un concentrato di decine fermenti lattici e lieviti benefici. Questi arrivano vivi nell’intestino e regolano l’assorbimento di diverse sostanze e stimolano le difese immunitarie rendendoci più forti contro ogni malattia. Considerato il segreto per una lunga vita tra i monti del Caucaso.

Il dibattito scientifico intorno ai cibi ed al cancro è ancora aperto con studi ed esperimenti in corso. Una cosa è certa e comunemente accettata dalla maggioranza della comunità scientifica: l’alimentazione può prevenire il cancro.

Prenditi cura dei tuoi amici e dei tuoi familiari con un piccolo gesto, insegnando loro come mangiare bene per prevenire le malattie: condividi questo report sui social network o invialo via email!

2017-03-27T09:50:38+00:00 Food, Mini Guide|